Cataloghi

Il Catalogo delle edizioni umanistico-rinascimentali della Bibbia è curato dalla Scuola Normale superiore di Pisa, e comprende le edizioni latine e volgari pubblicate in Europa tra il 1470 e il 1622.

Il Saggio di bibliografia delle poesia religiosa (1471-1600), realizzato da Amedeo Quondam, comprende i testi di ispirazione religiosa pubblicati tra la fine del XV e la fine del XVI sec. ed è suddiviso in: I. Poesia devozionale e spirituale; Ia. Edizioni anonime e raccolte di diversi autori; Ib. Poemetti narrativi anonimi; Ic. Testi d’autore; II. Poesia d’occasione d’argomento religioso o ecclesiastico; IIa. Edizioni anonime e raccolte di diversi autori; IIb. Edizioni d’autore.

Il Catalogo delle traduzioni poetiche dei Salmi nel Cinquecento è stato realizzato, nell’ambito del progetto Bibbia in poesia, da Rosanna Morace, selezionando e integrando i dati forniti da Amedeo Quondam.

La Bibbia nel ’500: edizioni, interpretazioni, censure, Biblioteca Nazionale centrale di Firenze.  Questa collezione comprende 35 edizioni in più volumi - interamente digitalizzate – tra le più rappresentative della Sacra Scrittura di epoca umanistica-rinascimentale che rispecchiano la complessità del dibattito tra cattolici e riformati con particolare attenzione al territorio toscano in generale, fiorentino e senese in particolare. e che documentano le trasformazioni e la circolazione del testo biblico nei primi secoli dell’arte della stampa.

Manoscritti biblici italiani. Inventario Leonardi Bibman